loader
Felice Jelmini

IL WEEKEND DEL NORISRING METTE A DURA PROVA FELICE JELMINI

Sul tracciato cittadino di Norimberga il lombardo conquista la prima fila in qualifica e la top 10 in Gara 1


Weekend dal sapore agrodolce quello del Norisring per Felice Jelmini, che in Germania ha affrontato il quarto appuntamento del TCR Europe.

Il fine settimana è iniziato nel migliore dei modi per il portacolori della Target Competition, che ha firmato il terzo miglior tempo nelle prime prove libere del venerdì, al volante della Hyundai Elantra N TCR. Un ottimo passo quello del pilota lombardo anche nella qualifica del sabato, dove al termine della seconda sessione, combattuta dall’inizio fino alla fine, è riuscito a conquistare il secondo piazzamento.

Nella prima manche del sabato Felice è stato autore di una buona partenza dalla prima fila con tutto il gruppo alle spalle, ma alla prima curva è uscito fuori pista sfilando in fondo al gruppo. L’alfiere della squadra altoatesina ha messo in campo tutta la sua determinazione che lo ho portato a risalire dalla 14esima posizione fino alla nona, riuscendo così a raggiungere la zona punti.

In Gara 2 Jelmini è scattato dalla sesta casella dello schieramento ed allo start è stato abile nel guadagnare subito una posizione, per poi doversi accodare alla safety car, entrata in pista per permettere ai commissari di rimuovere la vettura di Giacomo Ghermandi, rimasta ferma lungo il tracciato. Al termine della neutralizzazione Felice ha messo nel mirino la quarta piazza, ma nel tentativo di sfilare la vettura che lo precedeva ha toccato una barriera, riportando il danneggiamento di uno pneumatico che lo ha costretto a sventolare la bandiera bianca.

“Non nascondo che sono deluso da quanto successo in Gara 2 - ha dichiarato Felice - Stavo andando forte ed ero riuscito a risalire svariate posizioni, ma una manovra a mio parere poco corretta ricevuta da parte di un mio avversario, mi ha fatto toccare il muro costringendomi al ritiro. Sono certo che avremmo potuto ambire al podio, ma tracciati di questo tipo non perdonano neanche la minima sbavatura. Guardiamo avanti con la consapevolezza di avere a disposizione tutte le carte per fare bene nella seconda parte del campionato”.

Felice tornerà a gareggiare nella serie continentale al Nürburgring nel fine settimana del 26-28 agosto.