loader
Felice Jelmini

FELICE JELMINI CON TARGET COMPETITION NEL TCR EUROPE 2022

Il pilota di Gallarate si è accordato con la squadra italiana per affrontare la sua seconda stagione nella serie continentale con il supporto di Hyundai Motorsport Customer Racing al volante della Elantra N TCR


Felice Jelmini è pronto ad affrontare la sua seconda stagione nel TCR Europe, ancora una volta con il supporto di Hyundai Motorsport Customer Racing, ma passando tra le fila del team Target Competition.

La squadra altoatesina punta sul 26enne pilota lombardo che lo scorso anno, al suo debutto nella serie continentale con la Hyundai Elantra N TCR, aveva conquistato un miglior secondo posto al Paul Ricard e poi un terzo a Spa-Francorchamps, dove aveva anche ottenuto la sua prima pole. Una serie di risultati conditi anche da un settimo piazzamento messo a segno sempre sul circuito transalpino, l'ottavo in Slovacchia e il quinto a Monza, che lo hanno collocato 14° nella classifica del campionato.

E adesso Felice si accinge a riprovarci, rinnovando la sfida al fianco dei compagni di squadra Josh Files (campione 2019 del TCR Europe) e dell'altro italiano Nicola Baldan.

“Sono davvero contento di prendere parte nuovamente al TCR Europe per la stagione che è ormai alle porte. Quest'anno con orgoglio entrerò a far parte del team Target Competition, che rappresenta una delle realtà più vincenti nel panorama delle corse Turismo degli ultimi anni, con svariati titoli nel TCR Europe sia a livello piloti sia come squadra - ha commentato Jelmini - Devo ringraziare per questo il team manager Andreas Gummerer, tutta la squadra e in particolar modo Hyundai Motorsport che mi supporterà anche nel corso di questa stagione. Abbiamo avuto l’opportunità di fare tanti test, dove ho avuto sensazioni e feedback incredibili dalla vettura. Sono certo di possedere tutte le carte in regola per fare bene”.

Il primo dei sette doppi round della stagione è in programma tra meno di un mese sul circuito di Portimão, a cavallo tra aprile e maggio. Dopo essere approdata nell'Algarve, la serie affronterà a seguire le altre trasferte del Paul Ricard (20/21 maggio), Spa-Francorchamps (17/18 giugno), Norisring (1/2 luglio), Nürburgring (26/27 agosto), Monza (23/24 settembre) e Barcellona (14/15 ottobre).